Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
N° 69/2018 del 16/05/2018

L’Inps, con il messaggio n° 1780 del 24 aprile scorso, ha comunicato che sono in arrivo gli avvisi bonari inerenti il mancato pagamento dei contributi dovuti dagli artigiani e dai commercianti nel mese di febbraio 2018.

 

Il nostro maggiore Istituto di previdenza, con il documento di prassi in disamina, facendo seguito alla circolare n° 98 pubblicata il 14 giugno 2013, ricorda che sono iniziate le operazioni di elaborazione inerenti l’emissione degli avvisi bonari relativi alla rata scaduta il 16 febbraio u.s. per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni degli Artigiani e Commercianti.

More solito tali avvisi bonari non saranno spediti per posta ordinaria ma dovranno essere prelevati, a cura del contribuente o dell’Intermediario esplicitamente delegato, dal “Cassetto Previdenziale Artigiani e Commercianti” seguente il percorso “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” > “Posizione Assicurativa” > “Avvisi Bonari”.

Dal menù “Avvisi Bonari generalizzati” sarà anche possibile visualizzare la relativa comunicazione.

Al fine di favorire la consultazione dei dati sopra indicati, l’INPS provvederà ad inviare un’apposita mail di “alert” al contribuente ed ai loro Intermediari laddove gli indirizzi di posta elettronica siano regolarmente presenti negli archivi dell’Istituto.

Nel caso in cui il contribuente abbia già effettuato il pagamento sarà necessario comunicare tale eventualità con l’apposita funzionalità rinvenibile al percorso “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” > “Sezione Comunicazione Bidirezionale” > “Comunicazioni” > “Invio quietanza di versamento”.

Ovviamente, nel caso in cui il pagamento non fosse già stato effettuato ed il contribuente non dovesse adempiere entro i termini contenuti nell’avviso bonario, verrà generato apposito avviso di addebito con valore di titolo esecutivo.

Ad maiora

IL PRESIDENTE     
Edmondo Duraccio

 (*) Rubrica riservata agli iscritti nell’Albo dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Napoli. E’ fatto, pertanto, divieto di riproduzione anche parziale. Diritti legalmente riservati agli Autori

ED/FC/PA

N° 109/2018 del 27/07/2018

L’Agenzia delle Entrate – Riscossione, con la comunicazione del 12 luglio scorso, ha fornito le modalità di pagamento degli importi dovuti per la definizione agevolata. L’Agenzia delle Entrate – Riscossione, ha reso noto che tutti i contribuenti che hanno aderito alla definizione agevolata delle cartelle esattoriali, la meglio nota rottamazione, devono aver ricevuto entro il […]

Leggi di più

N° 108/2018 del 26/07/2018

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la circolare n° 10 dell’11 luglio scorso, ha fornito specifiche indicazioni al personale ispettivo per la corretta gestione degli appalti illeciti e delle connesse inadempienze retributive e contributive.   L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la circolare n° 10 pubblicata l’11 luglio u.s., ha fornito importanti indicazioni al proprio personale ispettivo […]

Leggi di più

N° 107/2018 del 25/07/2018

L’Inps, con il messaggio n. 2749 del 6 luglio 2018, ha comunicato le nuove funzionalità “bidirezionali” per il cassetto previdenziale per il lavoro domestico.   L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, con il messaggio n° 2749 pubblicato il 06 luglio u.s., rende noto l’avvenuto rilascio delle funzionalità per la comunicazione bidirezionale sul cassetto previdenziale per il […]

Leggi di più

N° 106/2018 del 24/07/2018

L’Inps, con il messaggio n. 2791 del 10 luglio scorso, ha ricordato che a decorrere dal periodo di paga luglio 2018 è cessato l’obbligo di erogazione del TFR in busta paga non essendo intervenuto alcun provvedimento di proroga.   L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, con il Messaggio n°2791 del 10 luglio 2018, fornisce indicazioni in […]

Leggi di più

N° 105/2018 del 20/07/2018

L’Inps, con il messaggio n° 2620 del 28 giugno scorso, ha diramato istruzioni in merito alla gestione “nuova passweb” per i dipendenti pubblici.   L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, con il messaggio n° 2620 pubblicato il 28 giugno u.s., rende noto l’avvenuto completamento del passaggio su “Nuova Passweb” delle posizioni assicurative dei lavoratori iscritti alle […]

Leggi di più

N° 104/2018 del 19/07/2018

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n° 13/E del 2 luglio scorso, illustra le modalità per la fatturazione elettronica verso l’estero L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n.13/E del 02 luglio 2018, ha fornito ulteriori chiarimenti sul tema dell'obbligo di fatturazione elettronica che scatterà dal 1° gennaio 2019, in merito alle operazioni effettuate da e […]

Leggi di più

N° 103/2018 del 18/07/2018

L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa del 29 giugno 2018, ha reso noto che è disponibile l’App “FATTURAe”, con la quale è possibile predisporre e trasmettere la fattura elettronica in maniera rapida e sicura, acquisendo in automatico, tramite QR-Code, le informazioni anagrafiche del cliente con partita IVA. La funzionalità che consente di acquisire il […]

Leggi di più

N° 102/2018 del 17/07/2018

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento n° 127084 del 25 giugno scorso, ha individuato i criteri per l'individuazione degli elementi di incoerenza delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2018.   Come noto, l'art.5, comma 3-bis del D.lgs. n°175/2017, ha stabilito che le dichiarazioni dei redditi modello 730 possono essere soggette a controlli preventivi o mediante verifica […]

Leggi di più

N° 101/2018 del 13/07/2018

L’Agenzia delle Dogane, con la nota del 19 giugno 2018, ha reso noto che è disponibile il software aggiornato per la compilazione e la stampa della dichiarazione riguardante i consumi di gasolio per uso autotrazione relativa al secondo trimestre 2018, per usufruire dei benefici fiscali, da presentarsi entro il termine del 31 luglio 2018.   Entro il […]

Leggi di più

N° 100/2018 del 12/07/2018

Il Ministero del Lavoro, con l’interpello n° 4 del 22 giugno scorso, ha chiarito che la normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro deve essere integralmente applicata anche ai tirocini avviati con soggetti non inquadrabili come datori di lavoro.   La Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza […]

Leggi di più

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF