Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 19/2021 del 17/02/2021

Mario Draghi è il nuovo Premier. Andrea Orlando, Vice Segretario del PD, è il nuovo Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Fu vicino alla Categoria nella battaglia per “l’equo compenso” ed è molto propenso all’ascolto e al dialogo. I nostri auguri con qualche suggerimento.

 

E dopo la crisi di Governo che ha portato l’ex Premier, Giuseppe Conte, alle dimissioni ed al ritorno alla professione di docente universitario nell’ateneo di Firenze, oggi si inaugura l’era di Mario Draghi, il Premier tecnico cui il Presidente Mattarella ha affidato le sorti di un Governo di salvezza nazionale o del Presidente ritenendo di non poter andare al voto stante l’eccezionalità del periodo che è in preda ad una nuova ondata di contagi.
Per l’amor del cielo, non sta a noi giudicare, non siamo politici e ciascuno di noi si sarà fatta un’idea.
Sta di fatto che ora c’è un Governo di “larghe intese” appoggiato da quasi tutti gli schieramenti parlamentari e che oggi inizia l’iter della fiducia alle Camere.
Due sono le priorità di questo Governo (mix tra tecnico e politico): Salute (piano vaccinale) e Recovery Plan (con tutte le riforme annesse).
Il nuovo Ministro del Lavoro, che ha sostituito la Catalfo, è Andrea Orlando, Vice Segretario del PD, ligure di origine campane, che, nel 2019, in presenza a Milano, e nel 2020, in videoconferenza, è stato ospite della Categoria nel Festival del Lavoro.
Orlando,
in quelle circostanze si era detto disponibile “all’equo compenso” anche a costo di presentare un provvedimento di legge insieme a qualsivoglia altra forza politica.
La nostra Dirigenza nazionale ha già fatto pervenire al nuovo Responsabile del Dicastero “Lavoro” un dossier con le principali priorità.
Voi sapete quanto ci teniamo a questo Ministero. Tutto il nostro lavoro quotidiano prende origine di lì e, poi, la ns. Professione è soggetta alla vigilanza, oltre che del Ministero di Giustizia, anche del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Anche noi facciamo gli auguri di buon lavoro ad Andrea Orlando così come siamo stati sempre vicini a tutti i Ministri del Lavoro precedenti.
Siamo fautori, peraltro, della “sussidiarietà” delle libere professioni nei confronti dello Stato e della Pubblica Amministrazione.
Oltre all’equo compenso per noi, auspichiamo, per imprese e lavoratori, una politica oculata di mantenimento in vita di imprese e lavoratori con atti concreti che rilancino l’economia.
Poi ci sta bene che, nelle more della crescita, possa darsi luogo ad un divieto (ma molto temporaneo) di licenziamento esclusivamente per quelle aziende fermate da provvedimenti normativi.
Le politiche attive devono accompagnare il disoccupato o l’inoccupato nel nuovo posto di lavoro azionando corsi di formazione e creando strutture (Centri per l’impiego) che abbiano un ruolo vero e non di notariato.
Anche il costo del lavoro, pressione fiscale e contributiva, deve rientrare nell’ambito di una normale sostenibilità.
In altri termini, rilancio e non assistenzialismo, con un occhio di riguardo ad un ridimensionamento delle rigidità del Decreto Dignità.
In tempo di crisi sociale e di decrescita del PIL, il rapporto a termine è un’ancora di salvezza, liberalizzarlo conviene a tutti!!!
Siamo convinti che Orlando apprezzerà i suggerimenti di chi vive la quotidianità di imprese e lavoratori.
Auguri, Ministro!!!
Buon lavoro

Ad maiora

IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/FC

notizie dall’ordine n° 41/2021 del 19/04/2021

Dopo l’ultimo incontro di monitoraggio dei risultati promessi dall’INPS Napoli 5100 svoltosi il 30 marzo, il CPO ha inoltrato istanza di intervento al CDA INPS con Nota Prot.519/2 del 13 aprile 2021. Nessun miglioramento rilevato, DURC che sono una tragedia, cassetti inevasi, CIG non tutte lavorate, agenda appuntamenti inesistenti, archivi con dati anomali. L’INPS di […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 40/2021 del 09/04/2021

Importante comunicazione del CNO sull’accesso informatico in rete tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) e CIE (Carta d’identità elettronica). Le istruzioni INPS/INAIL/INL tese ad un’accelerazione della transizione digitale. La funzione del D.U.I. Nota del CNO Prot. 2021/0003673 del 7 aprile 2021 a firma del Direttore Generale, Dottoressa Francesca Maione […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 39/2021 del 31/03/2021

Ieri si è svolta la riunione della ns. Commissione Consiliare, integrata con il Presidente ANCL, Luigi Carbonelli, con i vertici del Coordinamento INPS Metropolitano, presieduto dal Dott. Vincenzo Damato. Ha riguardato il monitoraggio sulla funzionalità e miglioramento della sede di Napoli (5100) dopo l’incontro del 16 febbraio scorso. La Categoria, con la presenza del Presidente […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 38/2021 del 29/03/2021

Il prossimo 21 maggio scadono i tre anni di validità del Consiglio Territoriale di Disciplina presso il CPO di Napoli nominato dal Presidente del Tribunale di Napoli il 23 aprile 2018 ed insediatosi il 21 maggio 2018. Attesa la laboriosità delle procedure di rinnovo, triennio 2021/2024, occorre predisporre gli adempimenti necessari a tale rinnovo con […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 37/2021 del 26/03/2021

C.U. 2021. Dopo lo sconcerto per il contenuto delle FAQ AdE sull’obbligatorietà della compilazione dei punti 478,479 e 480, in palese difformità ad istruzioni precedenti, c’è stato il deciso intervento del ns. CNO. Riformulate le FAQ in subiecta materia, l’obbligatorietà si è trasformata in facoltatività. Resta l’amarezza per l’estrema disinvoltura della Pubblica Amministrazione con cui […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 36/2021 del 26/03/2021

Ai nastri di partenza il Corso di Fine Pratica “Maestrale XIV” organizzato dall’ANCL UP Napoli con il Patrocinio del CPO di Napoli. Negli anni è stata una fulgida fucina che ha forgiato ottime eccellenze all’interno della Categoria. Inaugurazione del Corso il 7 aprile prossimo alle ore 14:00 in videoconferenza. Piattaforma ZOOM. Tutti i dettagli sul […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 35/2021 del 25/03/2021

Pubblicato in G.U. n. 70 del 22 marzo 2021 il Decreto Legge n.41/2021 dal titolo “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da Covid-19”. E’ il primo provvedimento economico, su larga scala, del Governo Draghi che utilizza i 32 miliardi dello scostamento […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 34/2021 del 23/03/2021

Nuova iniziativa editoriale del CPO di Napoli. A cadenza quindicinale ci sarà un “WEBINAR” dal titolo “PARLIAMONE INSIEME”. Affronteremo, in pillole, l’approccio a determinati argomenti e tematiche professionali approfondendo, poi, le più importanti. Potrà avere una durata da un’ora fino a tre ore. Ci confronteremo in diretta con ospiti istituzionali, colleghi ed inviteremo, come spettatori […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 33/2021 del 19/03/2021

Importante ricerca della Fondazione Studi sui rimedi per fronteggiare la crisi occupazionale. In primis, per la Fondazione Studi, sono necessarie le Politiche Attive e la Formazione. Occorre la credibilità dei servizi di intermediazione. La ricerca presentata sulla WEB TV nel corso della trasmissione dedicata ieri al 19°anniversario dell’uccisione del Prof. Marco Biagio che diede vitalità […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 32/2021 del 18/03/2021

La Commissione CPO incontra l’Inps di Pozzuoli con riferimento alla proroga per l’invio delle domande di Cassa integrazione covid-19 e modelli SR41 in scadenza il prossimo ed imminente 31 marzo 2021. Concordate modalità operative per avere riscontro alle numerose problematiche relative.   Come noto, dopo tante battaglie della Categoria, la recente conversione in Legge del […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF