Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 21/2021 del 22/02/2021

Agenzie di lavoro. Va bene la concorrenza con i Consulenti del Lavoro circa l’opportunità di somministrazione in luogo dell’assunzione diretta ma senza DENIGRARE l’operato dei professionisti o mettendo in dubbio le loro competenze. Purtroppo ciò sta accadendo ed il CNO ha preso posizione forte e determinata con un Comunicato Stampa. L’ANCL ha, invece, preannunciato una denuncia.

 

Le Agenzie di lavoro hanno un compito molto importante da quelle “generaliste” a quelle esclusivamente di “somministrazione”.

L’istituto della somministrazione, poi, ha un contorno ben delineato dal Legislatore con limitazioni poste dalla contrattazione collettiva.

A volte, però, succede che, nell’ambito di normali attività di “marketing” sul territorio, queste Agenzie si fiondano sui nostri clienti ed offrono possibilità di somministrare a prezzi diversissimi da quelli derivanti da una corretta attuazione delle disposizioni della legislazione sociale vigente.

Magari garantiscono il medesimo netto in busta ma le voci della retribuzione non soggette a contribuzione totalmente o parzialmente sono numerose.

Ergo, economicamente non parrebbe aver violato il principio di non discriminazione ma, contributivamente (e la pensione oggi è di natura contributiva) c’è da recriminare.

A questo si aggiunga che il committente utilizzatore della prestazione è solidalmente responsabile sia a livello retributivo che contributivo.

E più volte siamo intervenuti, come CPO di Napoli, con pareri e incontri sui territori (specie quelli turistici) per ammonire delle conseguenze che una spregiudicata somministrazione può comportare.

E fin qui nulla di strano. Abbiamo semplicemente fatto il nostro lavoro “super partes” e salvaguardato, questo sì, la dignità dei nostri iscritti.

Mai però avevamo assistito ad un invio di mail ai nostri clienti, poi confluite, con stupore, sui social dove un’Agenzia si chiede se si può avere fiducia nei Consulenti del Lavoro, sul loro operato, sui costi che fanno sostenere, se hanno mai proposto, ad esempio nel settore della ristorazione, il MOG (Monte Ore Garantito).

Ed è successo un putiferio sui social nel senso di una pubblicità comparativa non ammessa dalla legge e, purtroppo, denigrando i consulenti del lavoro tacciati di incompetenza.

Noi abbiamo interessato il CNO.

Nella stessa giornata del 19 febbraio, il ns. CNO ha emesso un comunicato stampa forte e determinato ritenendosi indignato dal tentativo di instillare sospetti sulla competenza e buona fede dei Consulenti del Lavoro che non sarebbero in grado di adottare, in base alle esposte deliranti informazioni, tali forme contrattuali e, peggio ancora, non farebbero gli interessi dei loro clienti.

Da qui l’annuncio che il CNO agirà, rispetto a tali ultime gravissime insinuazioni, presso le sedi competenti e con ogni strumento opportuno al fine di tutelare la dignità della Categoria e la professionalità di ogni singolo Consulente del Lavoro.

Alla stessa stregua si muoverà l’ANCL nazionale che, tramite il Presidente Dario Montanaro, ha preannunciato azioni legali.

Vi terremo informati!!

Buon lavoro

Ad maiora

IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/FC

 

notizie dall’ordine n° 23/2021 del 26/02/2021

  F.C.O. biennio 2019/2020. Nuovo atto di indirizzo del CNO nei confronti dei CPO. Per coloro che non avessero potuto completare il raggiungimento dei 32 CFP nel biennio in parola NON C’E’ BISOGNO DI INVIO DELLA DICHIARAZIONE ENTRO IL 28 FEBBRAIO. Il biennio 2019/2020, a seguito di delibera del CNO del 19 febbraio scorso, SI […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 22/2021 del 26/02/2021

Nuova ondata di note di rettifica da parte INPS. Alcune sono vecchie e già riscontrate dai Colleghi ma c’è la problematica degli archivi sporchi e per parecchie posizioni c’è stata l’emissione del DURC positivo. Abbiamo rappresentato il tutto al CNO a livello di Consulta della Campania. Il problema, comunque, ha rilevanza nazionale. La Presidente Calderone, […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 20/2021 del 18/02/2021

Il 16 febbraio scorso, in videoconferenza, c’è stato l’incontro tra i vertici della Direzione di Coordinamento Metropolitano INPS rappresentati dal Dott. Vincenzo Damato ed i rappresentanti del CPO di Napoli. Ribadite le criticità all’inerzia e disorganizzazione della sede di Napoli (5100). Nuova sperimentazione per la CIGO Covid- 19, sussidiarietà tra le filiali, presidi dei cassetti […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 19/2021 del 17/02/2021

Mario Draghi è il nuovo Premier. Andrea Orlando, Vice Segretario del PD, è il nuovo Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Fu vicino alla Categoria nella battaglia per “l’equo compenso” ed è molto propenso all’ascolto e al dialogo. I nostri auguri con qualche suggerimento.   E dopo la crisi di Governo che ha portato […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 18/2021 del 12/02/2021

Riprendono anche le attività di raccordo delle strutture territoriali con il CNO. La Presidente Marina Calderone ha convocato il 18 febbraio prossimo, in videoconferenza, l’Assemblea dei Presidenti dei CPO. Importantissimo l’Ordine del Giorno vertente sull’analisi dei dati relativi all’ottemperanza dell’obbligo formativo nel biennio 2019/2020. I lavori inizieranno alle ore 10:00 con termine previsto alle 13:00. […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 17/2021 del 11/02/2021

  Emanato il D.D. n. 3 del 21 gennaio 2021 di indizione degli esami di abilitazione all’esercizio della professione di Consulente del Lavoro – sessione 2021 – con relativa pubblicazione in G.U. n. 8 del 29 gennaio 2021. Le prove scritte si svolgeranno il 6 e 7 settembre 2021. Le domande, in modalità telematica, vanno […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 16/2021 del 10/02/2021

Le criticità in materia di lavoro ed occupazione che il Presidente del Consiglio, incaricato per la formazione di un nuovo Governo, Mario Draghi, dovrà tenere in evidenza per risolverle subito. I Consulenti del Lavoro, a mezzo della Presidente Marina Calderone, offrono un quadro di soluzioni idonee a partire dal rilancio dell’economia, persistendo nel blocco dei […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 15/2021 del 09/02/2021

Il riscontro della Direzione Generale Inps, il 5 febbraio scorso, alle richieste dei CdL di Napoli a fronte del cattivo funzionamento della Sede INPS 5100 di Napoli.   Ci eravamo rivolti il 26 gennaio u.s. alla DG INPS per segnalare le criticità della sede INPS di Napoli (CIG inevase, Cassetti bidirezionali diventati inutilizzati, DURC lentissimi, […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 14/2021 del 08/02/2021

Prorogato al 5 marzo 2021 il termine ultimo di iscrizione al Master di II livello in “Legal Manager & Advisor” organizzato dall’Università Parthenope di Napoli. Il CPO di Napoli ricorda di aver messo a disposizione degli Iscritti e dei figli degli Iscritti una Borsa di Studio pari alla intera quota di iscrizione – Di seguito […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 13/2021 del 05/02/2021

Il 4 febbraio scorso il CUP, presieduto da Marina Calderone e la RPT, presieduta da Armando Zambrano, hanno dato vita all’Associazione “PROFESSIONITALIANE”. L’azione economica e sociale dei Professionisti è importante per la ripresa del Paese. Il Presidente della costituita “Professionitaliane” è Armando Zambrano, Vice Presidente è Marina Calderone. Tra gli obiettivi la redazione di studi […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF