Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 33/2019 del 18/06/2019

IL CNO NELLA SEDUTA DEL 13 GIUGNO 2019 HA APPROVATO LE MODIFICHE AL REGOLAMENTO DELLE PROCEDURE DISCIPLINARI TENENDO CONTO DEI SUGGERIMENTI EMERSI NELL’ASSEMBLEA DEI CPO DEL 24 E 25 MAGGIO SCORSI. IL NUOVO REGOLAMENTO, GIA’ PUBBLICATO SUL NS SITO WWW.ORDINECDLNA.IT, ENTRERA’ IN VIGORE IL 15° GIORNO SUCCESSIVO ALLA SUA PUBBLICAZIONE SUL SITO DEL CNO. NUMEROSE LE NOVITA’ INTRODOTTE, PARTICOLARMENTE A TUTELA DEGLI INCOLPATI, DAL NUOVO REGOLAMENTO IVI COMPRESO IL RUOLO DI “PARTE” DEL CPO. L’INFORMATIVA DEL CNO E’ CONTENUTA NELLA CIRCOLARE N.1159, PROT.N.0006471/U/CIRC., DEL 17 GIUGNO 2019.

 

Vi è noto che il 24 e 25 maggio scorsi, nel corso dell’Assemblea dei CPO svoltasi all’Auditorium Antonianum di Roma, si sono discusse le modifiche al Regolamento delle Procedure Disciplinari con l’intervento dei Presidenti dei CPO nel mentre, in sessione parallela, i Consiglieri discutevano dell’altro nuovo Regolamento in vigore dal 1 gennaio 2019 relativo alla F.C.O. ed alla Piattaforma del CNO che oggi è l’unico punto di riferimento per iscritti, CPO ed Enti Formatori.

Molto interessante, invero, la riforma proposta in tema di “Regolamento delle Procedure Disciplinari” con l’introduzione del diritto di segreteria, con l’affermazione del maggio scorso (peraltro suggerita in epoca non sospetta proprio dal CPO di Napoli) del ruolo di “Parte” del CPO ma anche della decorrenza di validità della sanzione che pure ci ha visto dibattere in sede di Consiglio di Disciplina Territoriale a Napoli.

Ne abbiamo parlato approfonditamente nel corso dell’Assemblea dei CPO del maggio scorso.

Il 13 giugno scorso il CNO ha approvato, con deliberazione, il Regolamento che entrerà in vigore il 15° giorno della sua pubblicazione sul sito del CNO.

Di tutte queste modifiche, allegando il nuovo Regolamento, il CNO ha reso informativa ai CPO con la Circolare N. 1159 del 17 giugno 2019, Prot. 0006471/U/CIRC.

Il Regolamento, così come modificato, in primo luogo, chiarisce alcuni aspetti relativi all'esercizio dell'azione disciplinare e al ruolo di "parte" conferito al Consiglio Provinciale dell'Ordine.

La nuova versione ha ampliato il diritto di difesa dell'incolpato, garantendo l'assistenza tecnica già a partire dalla fase preliminare del procedimento.

Tra le novità più rilevanti si segnala l'art. 14, che disciplina le modalità del procedimento disciplinare nelle ipotesi di cancellazione dell’incolpato e l'art. 23 sulla base del quale le decisioni del Consiglio di disciplina diventano di regola esecutive dal 90° giorno successivo alla notifica del provvedimento con la finalità, anche in questo caso, di ampliare il diritto di difesa.

Altro aspetto degno di nota è contenuto nell'art. 28, che disciplina la modalità di presentazione del ricorso di fronte al Consiglio di Disciplina Nazionale, in base al quale copia del ricorso viene trasmessa alla controparte dallo stesso Consiglio di Disciplina Nazionale almeno 20 giorni prima della seduta di discussione, al fine di evitare errori procedurali al ricorrente e accorciare i tempi per la conclusione del procedimento.

In sintesi le modifiche intervengono sul regolamento al fine di semplificare e chiarire molteplici aspetti, riducendo i tempi per la conclusione del procedimento, ferme restando le più ampie garanzie di difesa per l'incolpato.

Il Regolamento, come ampiamente ribadito sopra, entra in vigore il quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione sul sito del Consiglio Nazionale dell’Ordine.

Abbiamo già provveduto a pubblicarlo sul ns sito pur non indicandone la decorrenza se non l’approvazione ad opera del CNO il 13 giugno 2019.

Buon lavoro

Ad maiora

IL PRESIDENTE

EDMONDO DURACCIO

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/FC

 

notizie dall’ordine n° 74/2019 del 10/10/2019

Prossima legge di stabilità. Riunione alle Commissioni Finanze Riunite di Camera e Senato con partecipazione degli Ordini Professionali. Smentita dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, l’ipotesi di introduzione della misura del “Daspo” per i professionisti che certificano crediti inesistenti. Il CNO ha accolto, con soddisfazione, le parole del Ministro. Se fosse andata avanti […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 73/2019 del 09/10/2019

Gravi accuse della CGIL Lombardia nei confronti dei Consulenti del Lavoro diffuse a mezzo stampa. Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro le respinge con forza minacciando azioni legali per tutelare l’immagine della Categoria. Duro “Comunicato Stampa” del CNO, datato 8 ottobre 2019, inviato anche a tutti i CPO, nel quale si evidenzia il […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 72/2019 del 08/10/2019

Il CPO di Napoli si rivolge all’Assessore al Lavoro della Regione Campania, Dottoressa Sonia Palmeri, per rendere obbligatoria la previsione della procedura ASSE.CO nei bandi di gara e istanze di concessione/autorizzazione delle PP.AA. della Regione Campania con attribuzione di un punteggio premiale aggiuntivo per quanti vi adempiono. La SO.RE.SA di Napoli fu il primo organismo […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 71/2019 del 07/10/2019

  Importante, determinante e decisivo intervento del CNO in materia di BONUS SUD. Come comportarsi nel caso in cui le domande di agevolazione contributiva per assunzioni dal 01 maggio 2019 fossero state respinte per mancanza di fondi o per altre causali. Le decisioni dell’INPS e dell’ANPAL su impulso del CNO. Ai Colleghi si richiede la […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 70/2019 del 04/10/2019

L’importanza del D.U.I. e della P.E.C. Istituzionale. Entrambi sono documenti obbligatori. Vanno però rinnovati ogni tre anni. In particolar modo la PEC deve essere sempre in corso di validità ai fini delle notifiche del CPO di appartenenza e degli altri Enti Pubblici. Costituisce comportamento illecito il mancato possesso della PEC ovvero il possesso di una […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 69/2019 del 02/10/2019

L’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro e la Fondazione Studi hanno presentato nel corso del Convegno Interregionale svoltosi a Matera il 27 settembre scorso un report dal titolo “Il lavoro nel mezzogiorno”.  Molto allarmanti i dati alcuni dei quali, relativi a Napoli ed alla Regione Campania, furono oggetto di disamina preventiva nel VI Forum “Lavoro, […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 68/2019 del 01/10/2019

La XVI edizione del Master in Diritto del Lavoro e Legislazione Sociale, bella e confezionata nell’organizzazione del CPO e della UP Ancl di Napoli, è ai nastri di partenza. Debutto il 21 ottobre, ore 15:00, accreditamenti dalle ore 14:30, presso la location del Ramada Hotel Naples. Cinque moduli da 4 h cadauno. Quest’anno ci occuperemo […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 67/2019 del 30/09/2019

  IL CPO DI NAPOLI RIENTRA A FAR PARTE DELLA CONSULTA INTERPROFESSIONALE “MAURIZIO DE TILLA” AVENDO PRESO ATTO DELLA RICHIESTA DI ADESIONE AL CUP DELL’ORGANISMO INTERCATEGORIALE PARTENOPEO. L’ACCETTAZIONE DEL CUP A TALE ADESIONE CON NOTA DEL 16 SETTEMBRE 2019 A FIRMA DELLA PRESIDENTE MARINA CALDERONE. DOPPIA SODDISFAZIONE NEL CPO DI NAPOLI. DA UN LATO L’ADESIONE […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 66/2019 del 24/09/2019

TAVOLO DI CONFRONTO COMMISSIONE CNO/DIREZIONE CENTRALE INPS DEL 11 SETTEMBRE 2019. LE RISULTANZE, I QUESITI, LE CRITICITA’, LE RISPOSTE. BONUS SUD. ASSENZE CONCORDATE, ASPETTATIVE E VERSAMENTO COMUNQUE DELLA CONTRIBUZIONE REPORT INFORMATIVO INVIATO DAL CNO A FIRMA DEL DIRETTORE GENERALE, PAOLO PENNESI, CON NOTA PROT. 0008490/U/COMUNICATI E NOTIZIE DEL 17 SETTEMBRE 2019.   Lo scorso 11 […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 65/2019 del 16/09/2019

IL 12 SETTEMBRE SCORSO IL CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ORDINE HA ORGANIZZATO A ROMA CON L’OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO (O.M.L.) DEL C.E.S.E. (COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO), DI CUI FA PARTE LA PRESIDENTE CALDERONE, UN IMPORTANTE CONVEGNO SULLA “DISOCCUPAZIONE DI LUNGO PERIODO”. PRESENTE ANCHE IL PRESIDENTE INPS, PROF. TRIDICO. DI RILIEVO MEDIATICO ED INTERESSANTI, COME SEMPRE, […]

Leggi di più

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF