Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 03/2022 del 07/01/2022

Crisi d’Impresa. Il CNO ha varato il Regolamento sulle modalità di formazione, tenuta e aggiornamento dei dati raccolti dai Consigli Provinciali per l’iscrizione dei CDL nell’elenco degli “esperti negoziatori” della crisi d’impresa tenuto presso la Camera di Commercio di ciascun capoluogo di Regione. Il Regolamento è in vigore dal 30 novembre scorso ed è corredato da FAQ consultabili sul ns. sito istituzionale. Il ns. CPO pronto a ricevere le istanze degli iscritti.

 

La tematica della “crisi d’impresa” è di grande importanza per le prerogative che il legislatore ha attribuito alla ns. Categoria sia a livello di “Albo dei gestori della crisi d’impresa” che dell’elenco degli esperti tenuto presso la CCIAA di ogni capoluogo di Regione.

Giova, infatti, ricordare che l’art. 3 comma 3 del D.L. 24 agosto 2021 n.118, convertito con modificazioni dalla Legge 21 ottobre 2021 n.147 dispone che presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di ciascun capoluogo di regione e delle Province autonome di Trento e di Bolzano è formato un elenco degli esperti nel quale possono essere inseriti gli iscritti da almeno cinque anni all’albo dei Consulenti del Lavoro che documentano di avere concorso, almeno in tre casi, alla conclusione di accordi di ristrutturazione dei debiti omologati o di accordi sottostanti a piani attestati o di avere concorso alla presentazione di concordati con continuità aziendale omologati.

L’Articolo 3 co. 5 del citato D.L. 24 agosto 2021, n. 118, dispone che la domanda di iscrizione all’elenco degli esperti è presentata all’Ordine professionale di appartenenza del Professionista richiedente e che, ad ogni effetto, i Consigli Nazionali degli ordini professionali disciplinano con regolamento le modalità di formazione, tenuta e aggiornamento dei dati raccolti dagli ordini professionali e comunicati alle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura per la formazione dell’elenco di cui al comma 3.

Il CNO, con validità decorrente dal 30 novembre scorso, ha emanato il Regolamento che abbiamo prontamente pubblicato sul sito istituzionale www.ordinecdlna.it in uno alle FAQ predisposte dal medesimo CNO.

Il Regolamento contiene in allegato alcuni “fac simili”.

Cerchiamo di fare una sintesi degli adempimenti considerando che la maggior parte di essi sono a carico del CPO.

La domanda di iscrizione all’elenco degli esperti indipendenti è presentata al Consiglio Provinciale dell’Ordine presso il quale il Consulente del Lavoro risulta iscritto. Essa è presentata, in carta libera, secondo il fac simile allegato al Regolamento (Allegato 1).

La domanda è corredata della documentazione comprovante:

– Il concorso, in almeno tre casi, alla conclusione di accordi di ristrutturazione dei debiti omologati o di accordi sottostanti a piani attestati o di avere concorso alla presentazione di concordati con continuità aziendale omologati;

– Il possesso della specifica formazione prevista dal decreto dirigenziale del Ministero della Giustizia del 28 settembre 2021;

La domanda è altresì corredata da:

– Autocertificazione attestante l’assolvimento dell’obbligo formativo (Allegato 2);

– Curriculum vitae oggetto di autocertificazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445, dal quale risulti ogni altra esperienza formativa in materia, anche nelle tecniche di facilitazione e mediazione, valutabile all’atto della nomina come titolo di preferenza (Allegato 3);

– Consenso dell'interessato al trattamento dei dati comunicati al momento della presentazione dell'istanza di iscrizione, ai sensi dell'articolo 6 del regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, anche ai fini della pubblicazione di cui all’articolo 3, comma 9 del Decreto Legge 24 agosto 2021, n. 118.

Il Consiglio Provinciale dell’Ordine è il Responsabile della formazione, tenuta ed aggiornamento dei dati degli iscritti all’elenco unico. Il Consiglio Provinciale, in qualità di Responsabile della formazione, tenuta ed aggiornamento dei dati degli iscritti all’elenco, verifica la completezza della domanda e della documentazione riscontrando: a) L’iscrizione da almeno cinque anni nell’albo dei Consulenti del Lavoro; b) Il possesso delle esperienze professionali richieste dall’articolo 3 comma 3 del Decreto Legge 24 agosto 2021, n. 118. c) La dichiarazione, oggetto di autocertificazione ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, attestante l’assolvimento degli obblighi formativi previsti dall’articolo 3 comma 4, del Decreto Legge 24 agosto 2021, n. 118. d) Il curriculum vitae, oggetto di autocertificazione ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, dal quale risulti ogni altra esperienza formativa in materia, anche nelle tecniche di facilitazione e mediazione, valutabile all'atto della nomina come titolo di preferenza. e) il consenso dell'interessato al trattamento dei dati comunicati al momento della presentazione dell'istanza di iscrizione, ai sensi dell'articolo 6 del regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, anche ai fini della pubblicazione di cui all’articolo 3, comma 9 del Decreto Legge 24 agosto 2021, n. 118.

Il Consiglio Provinciale accerta altresì la veridicità delle dichiarazioni rese dai richiedenti secondo quanto previsto dall'articolo 71 del citato testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 445 del 2000.

Qualora la domanda risulti carente, in tutto o in parte, della prescritta documentazione a corredo, il Consiglio Provinciale potrà assegnare un termine di 30 giorni per l’integrazione documentale, decorso inutilmente il quale, procede all’archiviazione.

Il Consiglio Provinciale, alla prima seduta utile, successiva alla presentazione della domanda, delibera: a) L’accoglimento della domanda di iscrizione; b) Il rigetto della domanda, qualora la stessa risulti incompleta.

In caso di rigetto, l’iscritto potrà presentare nuova domanda di iscrizione.

Il Consiglio Provinciale, dopo aver accolto la domanda di iscrizione, trasmette la delibera e i dati dell’interessato alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura del capoluogo della Regione in cui si trova o alla Camera di Commercio delle Province autonome di Trento e di Bolzano per l’inserimento nell’elenco.

Per la trasmissione delle delibere di accoglimento, a mezzo posta elettronica certificata, il Consiglio Provinciale utilizza il tracciato di cui all’allegato 4.

Il Consiglio Provinciale comunica tempestivamente alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura competente ogni eventuale variazione dei dati nonché: a) L’adozione da parte del Consiglio Territoriale di Disciplina di eventuali provvedimenti di sospensione o radiazione; b) L’intervenuta cancellazione dall’Albo.

Ai fini del primo popolamento dell’elenco, l’aggiornamento dei dati comunicati dai Consigli Provinciali alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura è continuo fino al 16 maggio 2022. A partire dal 17 maggio 2022 l’aggiornamento dei dati comunicati dai Consigli Provinciali avviene con cadenza annuale.

Sul tema dell’obbligo specifico di formazione per l’elenco degli esperti, la Fondazione Studi ha organizzato anche il corso di perfezionamento di n. 55 ore, inaugurato lo scorso 10 dicembre.

Buon lavoro

Ad maiora

 IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/ED

notizie dall’ordine n° 04/2022 del 17/01/2022

Fino al 31 gennaio 2022 è possibile, sulla piattaforma F.C.O. del CNO, “spostare” crediti conseguiti nel 2021 ed attribuirli al biennio 2019/2020 ai fini del giudizio positivo di ottemperanza agli obblighi formativi. Sempre entro tale data del 31 gennaio 2022 e sulla Piattaforma F.C.O. del CNO è possibile richiedere “riproporzionamenti” dei crediti in presenza di […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 02/2022 del 05/01/2022

Inizia con un doppio appuntamento con FS la stagione formativa 2022. Il 19 ed il 20 gennaio prossimi, dalle ore 15:30 alle ore 17:30, sarà trasmesso dalla Fondazione Studi il 32° Forum Lavoro/Fiscale sulle principali novità in vigore dal nuovo anno. Il giorno 21 gennaio, inizio dalle ore 15:00 e termine alle ore 18:00, nostro […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 01/2022 del 03/01/2022

Dal 1 gennaio 2022 è in vigore il nuovo “Codice deontologico” dei Consulenti del Lavoro. Ampia facoltà di adoperare il metodo analogico essendo il contenuto del codice meramente “esemplificativo”. L’adeguamento si è reso necessario per le numerose nuove prerogative acquisite dai CDL (ASSE.CO, Contenzioso Tributario, Mediazione, Crisi d’impresa, Certificazione dei contratti). Il principio della tutela […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 107/2021 del 27/12/2021

F.C.O. Si avvia a conclusione la possibilità di essere considerati in regola con la Formazione Continua nel periodo 01.01.2019-31.12.2020 che, a cagione della pandemia, fu consentito di essere completato, in quanto al conseguimento dei 32 cfp (misura eccezionale per tale biennio), entro il 31.12.2021. Possibilità di “spostare” i crediti conseguiti nel 2021 a copertura di […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 106/2021 del 24/12/2021

Il CNO, a seguito del massiccio invio A.D.E. di rilievi sui Modelli 770/2018, ha concluso l’interlocuzione con la predetta Agenzia. A tal proposito è stata emanata la Risoluzione 72 E del 16 dicembre scorso. Restano in sospeso alcune tematiche, quali ad esempio, le reiezioni di richieste di riesame in autotutela prodotte a mezzo CIVIS per […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 105/2021 del 17/12/2021

Il 14 Dicembre scorso, in una rituale cena di Natale, il C.U.P. Napoli (Consulta Unitaria Professioni “Maurizio de Tilla”) ha rinsaldato vincoli di amicizia e di collaborazione istituzionale con i vertici della Regione Campania e del Comune di Napoli. Il CPO di Napoli era rappresentato dal Consigliere Maddalena Vitalone. Location stupenda rappresentata dal Grand Hotel […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 104/2021 del 13/12/2021

  Il 23 Novembre scorso si è riunito il tavolo tecnico composto dalla Commissione del CNO e dai Vertici della Direzione Generale INPS. Il Direttore Generale del CNO, Dottoressa Francesca Maione, con Nota Prot. 2021/0009413 del 9 dicembre scorso ha inviato a tutti i CPO un report informativo sulle risultanze della riunione. Ve ne forniamo […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 103/2021 del 10/12/2021

L’Assemblea degli iscritti ha approvato, ieri 9 dicembre, il bilancio preventivo 2022 a voti unanimi presso il Ramada Hotel Naples. A seguire c’è stata la premiazione dei colleghi che negli anni 2020 e 2021 hanno conseguito l’anzianità di iscrizione di 10,20,30,40 e 50 anni. Tutto molto bello e commovente a testimonianza di una Categoria unita. […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 102/2021 del 03/12/2021

Il 9 dicembre 2021, inizio ore 15:00 e termine dei lavori ore 18:00, Assemblea degli iscritti al RAMADA HOTEL NAPLES per l’approvazione del Preventivo 2022. Necessaria la prenotazione sulla Piattaforma Formazione del CNO fino ad un massimo di 200 partecipanti. Al termine dei lavori di approvazione del bilancio ci sarà la cerimonia di consegna di […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 101/2021 del 22/11/2021

Tour de force di impegni istituzionali in questo ultimo scorcio del mese di Novembre. Si passa dalla “formazione” all’Assemblea dei CPO passando per quella dei Delegati dell’ENPACL ma anche all’implementazione della Rubrica “Dentro la Notizia”. Calato il sipario sul 18° Master in Diritto del Lavoro, la Formazione prosegue con altre iniziative. La prossima il 25 […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF