Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 46/2022 del 11/05/2022

Il 27 aprile scorso il CPO di Napoli ha sottoscritto con la Cassa Edile di Napoli e con il CFS (Centro di Formazione e Sicurezza) un importante Protocollo d’intesa a beneficio dei colleghi e delle imprese di edilizia da loro assistite. Il testo è disponibile nella homepage del sito istituzionale nel link “Convenzioni e Protocolli”. Una breve sintesi dell’accordo.

Il 27 aprile scorso la Cassa Edile di Napoli, rappresentata da Angelo Lancellotti, il Centro di Formazione e Sicurezza di Napoli, rappresentato da Roberta Vitale ed il CPO di Napoli in persona del Presidente Edmondo Duraccio, hanno sottoscritto un importante protocollo di intesa e di collaborazione che per quanto riguarda l’Ordine va in direzione di rendere un ulteriore servizio formativo per gli iscritti ed un aiuto concreto alle imprese e dipendenti gestite dagli stessi.

A parte l’Ordine di Napoli, gli altri contraenti sono conosciuti dalla base per l’operatività professionale quotidiana nel campo dell’edilizia. Si pensi che la Cassa Edile pur essendo di derivazione contrattuale (id: costituzione paritetica datoriale e sindacale) è riconosciuta dalla legge come ente “obbligatorio” cui versare apposita contribuzione ed in quanto tale  erogatore di prestazioni non sostitutive di quelle delle A.S.O.

A sua volta il Centro Formazione e Sicurezza Napoli (CFS) è un organismo paritetico per la formazione e la sicurezza in edilizia di Napoli e provincia, gestito dalle parti sociali del settore delle costruzioni,  eroga servizi in favore delle imprese sia per quanto riguarda le attività di formazione e orientamento programmate per i lavoratori e per coloro che intendono inoltrarsi nel comparto, favorendo l’occupazione e il rafforzamento delle mansioni, sia per la promozione della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

Inoltre, presso il CFS si trova BLEN.IT (Borsa Lavoro Edile Nazionale che favorisce l’incontro tra domanda e offerta di lavoro attraverso la messa  in rete con i sistemi nazionali e regionali di incrocio fra domanda e offerta di lavoro)  riferimento principale per le imprese che intendono assumere i lavoratori, attraverso appunto la possibilità di consultare la banca dati aggiornata sullo stato occupazionale e di formazione del lavoratore e garantire ai lavoratori iscritti e momentaneamente disoccupati, corsi di formazione continua e di riqualificazione professionale per garantirne il più rapido reimpiego.

La “ratio” del protocollo d’intesa è quella, ferme restando le rispettive autonomie ed operatività, di consolidare i rapporti di collaborazione sia per fini istituzionali sia per le attività lavorative al fine di migliorare e semplificare nel tempo le procedure e gli adempimenti verso la Cassa Edile da arte dei professionisti e promuovere, attraverso il CFS, la conoscenza degli obblighi formativi delle imprese e dei lavoratori.

Il tutto avverrà con azioni prestabilite:

  • Individuare e risolvere nel tempo problematiche comune afferenti al mondo dell’edilizia negli aspetti assistenziali, previdenziali delle aziende assistite;
  • Favorire l’accesso alla Banca Dati BLEN attraverso attività di accompagnamento sia di utenti che di lavoratori;
  • Informare periodicamente l’Ordine di Corsi di Formazione che CFS programma nell’ambito dei corsi obbligatori sulla sicurezza o su quelli professionalizzanti sulla formazione edile.

Sul piano operativo, poi, si procederà a:

  1. Incontri periodici tra i rappresentanti della Cassa Edile, CFS e CPO per confrontarsi sulle novità normative;
  2. Organizzare e realizzare insieme eventi formativi;
  3. Dare diffusione attraverso la comunicazione tradizionale ed i canali social delle iniziative condivise che verranno realizzate.

Il protocollo de quo ha efficacia fino al 31 dicembre 2022. Lo stesso si intende tacitamente rinnovato qualora non sia disdetto da una delle Parti almeno 30 giorni prima della scadenza.

Un ringraziamento particolare è dovuto al Segretario, Dottoressa Giusi Acampora, per aver rappresentato il CPO nella fase di approccio alle varie tematiche oggetto del Protocollo ed al Tesoriere Fabio Triunfo, nella veste di Responsabile “Comunicazione” per averne curato gli aspetti della diffusione.

Buon lavoro

Ad maiora

IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/ED

notizie dall’ordine n° 68/2022 del 06/07/2022

Seconda Edizione Master di II livello in “Legal Manager & Advisor” organizzato dall’Università Parthenope di Napoli: il Consiglio di Napoli rinnova la collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Napoli “Parthenope” Il CPO di Napoli, considerato il successo della prima edizione che ha formato professionisti inseriti nelle imprese con il ruolo di Legal Manager e […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 67/2022 del 04/07/2022

Fondazione Studi Consulenti del Lavoro aderisce al progetto Unicef relativo all’Osservatorio sulla prevenzione dei danni da lavoro minorile per la salute e la sicurezza dei minorenni che lavorano. La tematica del “lavoro minorile” è da sempre considerata una piaga, una stortura nel mondo del lavoro. I Consulenti del Lavoro hanno sempre attenzionato il fenomeno erudendo […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 66/2022 del 30/06/2022

L’Assemblea degli iscritti ha approvato il 28 giugno scorso la bozza del bilancio consuntivo 2021. Interesse dei 260 partecipanti alla Relazione politico-gestionale del Presidente sul 2021, del tesoriere Fabio Triunfo e del Presidente CRC Nicola Sgariglia. Presidenza del Presidente UP ANCL Luigi Carbonelli. A seguire un Convegno di Studio sulle Regole Tecniche dell’Antiriciclaggio emanate dal […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 65/2022 del 29/06/2022

Nel corso della XIII Edizione del Festival del Lavoro a Bologna, un’apposita sessione, nell’Auditorium, è stata dedicata all’indagine della Fondazione Studi su” IL LAVORO CHE C’E’, I LAVORATORI NON CI SONO”. L’indagine era stata presentata ufficialmente nella conferenza stampa della Calderone all’Università degli Studi di Bologna alla vigilia dell’inaugurazione della XIII sessione del Festival del […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 64/2022 del 27/06/2022

Cala il sipario sulla XIII Edizione del Festival del Lavoro che si è svolto a Bologna presso il Palazzo della Cultura e dei Congressi. Il tema principale “Transizione, Economia, Lavoro, Società” è stato interessante, dibattuto ed apprezzato. Le conclusioni “politiche” della Presidente Calderone ed il contributo della Categoria al decisore politico. E’ calato il sipario […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 63/2022 del 23/06/2022

In data 16 giugno 2022, il Presidente della CTP di Napoli, Dott. Francesco Salzano, ha emanato il Decreto 0008620 di nomina della Sezione del gratuito Patrocinio con validità fino al 15 giugno 2023. In quest’anno non ci saranno rappresentanti del CPO di Napoli che avevamo segnalato nelle persone dei Colleghi Pietro di Nono (titolare) e […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 62/2022 del 22/06/2022

In occasione del Festival del Lavoro di Bologna, dal 23 a 25 Giugno, sarà presentata l’indagine della Fondazione Studi dal titolo “Italiani e Lavoro nell’anno della transizione” condotta in collaborazione con SWG. Il 55% dei lavoratori italiani desidera una nuova e diversa occupazione, poco stress e tempo da dedicare a se stessi. E’ tradizione che […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 61/2022 del 21/06/2022

Importante indagine di Fondazione Studi sul Lavoro Domestico Irregolare. Chi ci rimette? Ogni anno persi 2,7 miliardi tra contributi e gettito fiscale per la presenza di collaboratori in nero. Lavoro domestico irregolare, a rimetterci Stato e famiglie. Questa l’amara sintesi dell’indagine condotta da Fondazione Studi dal titolo “Il costo nascosto del lavoro domestico” realizzato dalla […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 60/2022 del 20/06/2022

Pronti, via!!Al proscenio il Festival del Lavoro 2022. Appuntamento a Bologna dal 23 al 25 Giugno per la XIII Edizione della manifestazione più importante della Categoria che quest’anno torna in presenza. Location il Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna. Un programma da brividi con parterre eccezionale. Ancora disponibili 200 posti. La Campania con […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 59/2022 del 16/06/2022

Al via il progetto LE.F.T.IN. – Legami Formativi Territoriali Interdisciplinari finanziato dalla Regione Campania, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II e diversi ordini professionali Proseguendo nel solco della collaborazione con gli Atenei più prestigiosi in tema di formazione dei giovani, il CPO di Napoli unitamente all’Università degli Studi di Napoli […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF