Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 79/2021 del 06/08/2021

A.N.AC. e Ordini Professionali. Qualcosa si muove in direzione di una semplificazione e sburocratizzazione degli adempimenti (molto) complessi a carico di Ordini Professionali. Lo ha preannunciato la stessa Agenzia attraverso lo schema di una deliberazione avente ad oggetto “proposte di semplificazione per l’applicazione della normativa anticorruzione e trasparenza agli Ordini e ai Collegi Professionali”. L’informativa con nota Prot. 2021/0006742 del 5 agosto scorso a firma del D.G. del CNO Dottoressa Francesca Maione.

 

L’eterno problema dell’applicazione di variegate disposizioni alle Pubbliche Amministrazioni e, quindi, anche agli Ordini e Collegi Professionali che sono Enti di Diritto Pubblico non economico, ci ha tenuto impegnati (ed ancora ci mette in preallarme) in discussioni tra noi, tentativi di dialogo con l’Esecutivo, con i Ministeri Vigilanti ma una linea di demarcazione netta non si è mai trovata.

E così abbiamo dovuto creare sul nostro sito un link di “Amministrazione Trasparente”, pubblicare bilanci, regolamenti, relazioni e dichiarazioni circa partecipazioni del ns. Ordine in Associazioni, Fondazioni, i criteri adottati ai fini della trasparenza ed anticorruzione, i costi dei nostri dipendenti ma anche l’eventuale valutazione della performance: cose inaudite ed inconcepibili per un Ordine Professionale che ha tre dipendenti e che riesce ad essere “brillante”, a livello istituzionale, grazie alla solerzia operativa dei Consiglieri (per non gravare sull’importo delle quote annuali).

Addirittura i Consigli Territoriali degli Ordini (id: noi) sono soggetti al giudizio della Corte dei Conti sol perché la quota annuale viene paragonata alle imposizioni che costituiscono le entrate dello Stato ed i nostri “contribuenti” sono gli iscritti.

E ci fermiamo qui per pudicizia.

Ma ecco che, forse qualcosa si muove, per fortuna!!

Ce ne ha dato notizia la Dottoressa Francesca Maione, Direttore Generale del CNO, nella nota Prot. 2021/0006742 del 5 agosto scorso.

Con la recentissima approvazione dello schema di delibera riguardante “proposte di semplificazione per l‘applicazione della normativa anticorruzione e trasparenza agli ordini e ai collegi professionali”, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha dato avvio all’atteso procedimento di semplificazione degli adempimenti che gravano sugli Ordini.

Il provvedimento assunto parte dal riconoscimento delle peculiarità delle strutture ordinistiche, e mira a proporre alcune semplificazioni degli obblighi di pubblicazione, in considerazione della natura, della dimensione organizzativa e delle attività svolte.

Le misure di semplificazione proposte dall’Anac e sottoposte a pubblica consultazione, sono state elaborate in coerenza con i principi di compatibilità; riduzione degli oneri connessi ai tempi di aggiornamento; proporzionalità, in considerazione delle ridotte dimensioni organizzative degli ordini territoriali rispetto a quelle dei Consigli Nazionali; semplificazione delle modalità di attuazione degli obblighi.

Si tratta di un percorso di semplificazione e sburocratizzazione, che il CNO e tutti gli Ordini auspicavano ormai da tempo, che culminerà in un confronto con gli organismi rappresentativi delle varie Professioni nel corso del quale potranno essere avanzate proposte e suggerimenti tesi a rendere compatibili le esigenze tutelate della normativa sulla trasparenza amministrativa con le effettive caratteristiche dimensionali degli Ordini.

Deo gratias!

L’Anac ha precisato che gli esiti di tale confronto, unitamente a quelli della consultazione, potranno determinare semplificazioni ulteriori rispetto a quelle già proposte nello schema di delibera.

Questo è l’auspicio con il quale garantiremo all’Autorità il nostro contributo. Si tratta dell’inizio di un percorso che ci vedrà impegnati per giungere ad una reale semplificazione di adempimenti, spesso troppo onerosi o ridondanti rispetto alla finalità per cui sono stati previsti.

Il solo fatto che sia stato elaborato uno schema di delibera contenente semplificazioni da sottoporre a pubblica consultazione ed al confronto con gli Ordini Nazionali ci fa ben sperare che ci si trova di fronte ad un’inversione di rotta.

E sarebbe una cosa bellissima e giusta!!!

Buon lavoro

Ad maiora    

IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO                     

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/

notizie dall’ordine n° 98/2021 del 15/10/2021

Obbligo di possesso ed esibizione della certificazione verde COVID-19 per i dipendenti degli Ordini Professionali – Informativa del CNO del 14 ottobre nota Prot. U n. 2021/0008021 a firma della Dottoressa Francesca Maione, Direttore Generale del CNO   Con il Numero 92/2021 del 04 Ottobre 2021 della presente Rubrica, vi abbiamo dato informativa del rientro […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 97/2021 del 14/10/2021

Ai nastri di partenza il 18° Master in Diritto del Lavoro e Legislazione sociale organizzato dal CPO e dall’UP ANCL di Napoli. Il 20 ottobre, ore 15:00, il debutto. A seguire altri 4 moduli. In tutto 20 h. Modalità webinar. Il titolo è attualissimo “Dal diritto pandemico a quello della ripartenza. Il PNRR. Le proposte […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 96/2021 del 14/10/2021

La Presidente Calderone, da sempre sensibile alle problematiche degli iscritti, ha rivolto al Ministro dell’Economia la richiesta di proroga del termine di presentazione del modello 770 per l’anno 2021. Lettera CNO Prot. 2021/0007940 del 13 ottobre 2021.   Con l’approssimarsi della data di scadenza per la presentazione del modello 770/2021, prevista per il 31 ottobre […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 95/2021 del 13/10/2021

Anche quest’anno, per le prove orali della sessione 2021 degli Esami di Abilitazione all’esercizio della professione di Consulente del Lavoro, il CNO e la FS mettono a disposizione dei praticanti un e-book di approccio e di approfondimento alle materie oggetto della prova d’esame. L’invio con Nota Prot. 2021/0007901 del 11 ottobre scorso, a firma del […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 94/2021 del 11/10/2021

Importante indicazione della Sede INPS Coordinamento Campania di Via Medina, Napoli che ha competenza di vigilanza sulle sedi delle filiali delle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. Alla luce del Msg Hermes 3354 del 5 ottobre 2021, regolamentata l’attività di consulenza “in presenza” agli intermediari che riprenderà il 2 novembre 2021. Disattivati, pertanto, dal […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 93/2021 del 07/10/2021

Il 14 ottobre 2021, inizio ore 15:00, Sala Galatea Terminal Stazione Marittima, ci sarà un Convegno, in presenza, riservato a 230/250 colleghi che si prenoteranno sulla piattaforma del CNO ricevendone, come accettazione, una mail di conferma. Questa, insieme al D.U.I., dovrà essere esibita al desk formazione per la registrazione, in entrata ed in uscita, ai […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 92/2021 del 04/10/2021

A decorrere da Lunedì 18 ottobre, termina lo “smart working intervallato” dei dipendenti del CPO di Napoli. Saranno tutti presenti in ufficio ancorchè con il permanere delle normali cautele e disposizioni di legge. La decisione è stata assunta alla luce del D.P.C.M. 23 settembre 2021 che produrrà il 15 ottobre prossimo il rientro dallo smart […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 91/2021 del 30/09/2021

Oggi, 30 settembre 2021, avrebbero dovuto perdere efficacia i pin per accedere ai servizi online. La Presidente del CNO, Marina Calderone, ha scritto alla Direzione Generale INPS, con Nota Prot. 2021/0007508 del 28 settembre, chiedendo una proroga adducendo motivazioni giuridiche ed operative in riferimento al msg INPS 2926 del 25 agosto scorso. La DG ha […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 90/2021 del 29/09/2021

La Presidente del CNO, Marina Calderone, si è rivolta ai Presidenti dei CPO confermando lo svolgimento in presenza della prossima Assemblea dei Presidenti in Roma il 22 e 23 ottobre. Ha, quindi, evidenziato come CPO e CNO siano una componente dello Stato e destinatari di determinate norme. Ha, poi, chiarito il concetto di Formazione, la […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 89/2021 del 29/09/2021

Nello scorso N.85 del 17 settembre invitammo i Colleghi che si fossero candidati a farcelo sapere. Li avremmo segnalati alla platea dei colleghi. Mettere al servizio della collettività la propria professionalità è segno di grande sensibilità, altruismo e abnegazione. Il termine per la comunicazione, by PEC, scaduto il 27 settembre. E’ pervenuta una sola informativa. […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF