Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 82/2022 del 05/08/2022

L’asse.co. entra nella Legge Regionale dell’Emilia Romagna con uno stanziamento di 1 milione di Euro per l’anno 2022 per la promozione della cultura della legalità sotto forma di contributi alle imprese che aderiscono all’Asseverazione contributiva e Retributiva. Ne aveva dato comunicazione al Festival del lavoro di Bologna il Governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.

Questa notizia già vi era nota in quanto riportata da tutta la stampa specializzata nei giorni di svolgimento del Festival del Lavoro di Bologna.

L’aveva preannunciata lo stesso Bonaccini, Governatore dell’Emilia Romagna, il 23 giugno 2022, il giorno dell’inaugurazione del Festival del Lavoro.

Ma occorreva un atto normativo regionale.

Ed ecco che, con Legge Regionale 3 agosto 2022 n.11 pubblicata sul Bollettino Ufficiale Emilia Romagna n.237/2022, il provvedimento annunciato dal Governatore Bonaccini è divenuto realtà.

L’Asse.Co. dei Consulenti del Lavoro entra nella legge regionale Emilia-Romagna con uno stanziamento di un milione di euro nel 2022 per la promozione della cultura della legalità sul lavoro sotto forma di contributi per le imprese aderenti all’asseverazione contributiva e retributiva.

Già previsto il rifinanziamento di pari importo per il 2023 e 2024.

 La promozione della cultura della legalità del lavoro nelle imprese conquista, dunque, un ulteriore tassello: la Regione Emilia-Romagna stanzia un milione di euro per il 2022 per sostenere la diffusione dell’asseverazione contributiva e retributiva (Asse.Co.) dei Consulenti del Lavoro con la legge regionale 3 agosto 2022 n. 11, pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 237/2022.

Come anticipato dal Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, durante l’ultimo Festival del Lavoro (Bologna, 23/25 giugno 2022), l’Assemblea legislativa regionale ha individuato nell’Asse.Co., e nella collaborazione con il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro avviata già nel 2019 con la sigla del primo protocollo d’intesa, uno strumento per «contrastare il lavoro sommerso, prevenire e promuovere il rispetto delle normative in materia di lavoro e di legislazione sociale, valorizzare il sistema economico e produttivo virtuoso», come si legge nell’articolo 27 della norma. Per questo, le imprese virtuose che aderiscono all’Asse.Co. potranno accedere ai contributi regionali a parziale copertura dei costi necessari a ottenere le asseverazioni.

Spetterà alla Giunta regionale fornire indicazioni operative: già prevista la collaborazione con Unioncamere per l’erogazione del contributo sulla base della certificazione di avvenuta asseverazione da parte dei Consulenti del Lavoro.

La Categoria è da sempre in prima linea nella diffusione di processi di legalità sul territorio – ha spiegato la Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine, Marina Calderonee l’Asse.Co. rappresenta un’importante leva per favorire la trasparenza dei processi di lavoro, oltre che una “certificazione di qualità” che le amministrazioni possono decidere di valorizzare con sistemi premiali anche in fase di appalto”.

La scelta dell’Asse.Co. “per la Regione Emilia-Romagna rappresenta un posizionamento strategicoha affermato l’Assessore allo Sviluppo Economico e Green Economy, Lavoro e Formazione della Regione Emilia-Romagna, Vincenzo Colla ‒, una nuova carta d’identità per rafforzare la legalità nel sistema economico e nelle aziende, e incentivare i datori di lavoro. Un’operazione strutturale e culturale in alleanza con i Consulenti del Lavoro, rivolta soprattutto alle piccole e medie imprese”, che già si proietta sul 2023 e 2024 con la previsione di stanziamenti di un ulteriore milione di euro per ciascun anno e la possibilità di cumulo sull’anno successivo di eventuali risorse non assegnate.

Buon lavoro

Ad maiora

IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/ED

notizie dall’ordine n° 107/2022 del 24/11/2022

Il 25 e 26 Novembre prossimi presso il Palazzo dei Congressi di Roma si terrà la Convention “GIOVANI E PROFESSIONE, EVOLUZIONE E PROSPETTIVE DEL CONSULENTE DEL LAVORO”. La Consulta dei Presidenti CPO della Campania ha redatto, per l’occasione, un documento inviato all’attenzione del CNO sui temi che saranno trattati. Ve ne offriamo un’anteprima.   Il […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 106/2022 del 21/11/2022

Rosario De Luca è il nuovo Presidente del Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro. Eletto il 18 Novembre scorso all’unanimità dopo le dimissioni della Presidente Calderone chiamata dall’On.le Meloni a presiedere il Dicastero del Lavoro e delle Politiche Sociali. E’ una scelta giusta considerata l’esperienza politico-gestionale maturata in tanti anni di presidenza della Fondazione Studi. […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 105/2022 del 16/11/2022

La certificazione dei rapporti di lavoro, nella parte retributiva e contributiva, denominata “ASSE.CO” è stata oggetto di protocollo d’intesa tra il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e la Regione Marche. L’accordo avrà durata triennale.   Si espande, ormai, in Italia l’importanza dell’ASSE.CO l’importante strumento, prerogativa dei Consulenti del Lavoro, di certificazione del rapporto […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 104/2022 del 14/11/2022

Tour de force di adempimenti istituzionali per il CPO di Napoli nel mese di Novembre e di Dicembre. In discussione, tra le altre, una riforma del Regolamento della F.C.O. Ci sarà poi l’apoteosi del XIX Master in Diritto del Lavoro e Diritto Tributario con lo svolgimento della VII Edizione del ns. Forum Lavoro. Ed a […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 103/2022 del 08/11/2022

Iniziativa promozionale della FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO, altro fiore all’occhiello, insieme alla Fondazione Studi, del ns. Consiglio Nazionale dell’Ordine. L’iscrizione alla Fondazione Consulenti per il lavoro entro il 31 dicembre avrà validità anche per l’anno 2023 ed inoltre si potrà fruire fin da subito di tutti i servizi compresa la nuova Piattaforma. L’importanza della […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 102/2022 del 07/11/2022

Il 25 E 26 Novembre prossimi, in luogo del Congresso Straordinario per i Giovani, il CNO ha deciso di tenere, sempre al Palazzo dei Congressi a Roma, una Convention Nazionale dal titolo “Giovani e Professione: evoluzione e prospettive del Consulente del Lavoro”. La notizia, pervenuta il 3 Novembre scorso con Nota Prot. 2022/0007059 a firma […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 101/2022 del 02/11/2022

Il CNO, ai sensi del Regolamento sulla Contabilità e Finanze, ha comunicato che per l’anno 2023 la quota annuale di sua spettanza sarà invariata per gli iscritti e le STP. Resta, pertanto, l’importo di € 190,00. Circolare CNO n.1177 del 29/10/2022 – Nota Prot. 2022/0006993 pari data.   Il Regolamento CNO su Contabilità e Finanze, […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 100/2022 del 01/11/2022

La Sicurezza sul lavoro è importante. La Categoria è impegnata nella promozione della legalità e della sicurezza. In materia di sicurezza in edilizia INL e Ministero del Lavoro evidenziano in un report le risultanze di attività ispettiva condotta dall’Ispettorato del Lavoro il 27 ottobre in tutta Italia. C’è bisogno, visti i numeri, di un diverso […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 99/2022 del 24/10/2022

La nostra Presidente Nazionale, Marina Calderone, è il nuovo Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del Governo presieduto dall’On.le Giorgia Meloni.   Era nell’aria, se ne parlava ma a giorni alterni. Negli ultimi giorni, invece, la casella “Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali”, della lista preparata da Giorgia Meloni, premier in pectore, la […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 98/2022 del 13/10/2022

Nuovo Corso per Revisori Legali anno 2022 organizzato dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro   Anche quest’anno la Fondazione Studi ha organizzato un videocorso dedicato ai Consulenti del Lavoro che sono iscritti anche al Registro dei Revisori legali dei Conti. Il Corso si articola in cinque lezioni della durata di quattro ore per complessive 20 […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF