Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 86/2021 del 20/09/2021

La Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, ha incontrato il Ministro della Giustizia, Marta Cartabia, per offrire il contributo di idee per la imminente Riforma della Giustizia Civile il cui provvedimento è all’esame del Senato. Il colloquio ha avuto, tra gli altri, l’obiettivo di fornire il punto di vista della Categoria su strumenti deflattivi relativi al processo del lavoro e tra questi la “negoziazione assistita” che costituirebbe una rivoluzione copernicana per le controversie di lavoro.

 

Il problema della lungaggine della giustizia civile in tutti i campi e principalmente in materia di lavoro è stata sempre oggetto di dibattiti e discussioni all’interno della nostra Categoria e, per chi ha memoria, nei nostri Convegni.

Basta considerare la lettura di una pronuncia della Suprema Corte di Cassazione per evidenziare che tra la fine del rapporto di lavoro (id: l’inizio della controversia) e la decisione finale della Corte di Cassazione passano 8 o 9 anni.

Il tutto a svantaggio della certezza del diritto, delle tutele dei lavoratori e delle effettive obbligazioni dei datori di lavoro.

Ora è all’esame del Senato la Riforma del Processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie.

I Consulenti del Lavoro hanno incontrato il Ministro della Giustizia.

Proprio questa Riforma, all’esame del Senato, è stata al centro del confronto fra il Guardasigilli Marta Cartabia e la Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine, Marina Calderone, che ha guidato, nei giorni scorsi, una Delegazione del Consiglio Nazionale all’incontro ministeriale.

Il disegno di legge delega di riforma del processo civile e in particolare la negoziazione assistita, estesa anche alle controversie in materia di lavoro sono stati al centro del confronto.

Grande attenzione è stata riservata allo snellimento del contenzioso del lavoro e alla garanzia della celerità della risoluzione delle controversie, considerato il risparmio di risorse altrimenti sottratte ad una efficiente organizzazione dell’impresa e le ricadute favorevoli per la tempestività della tutela dei diritti dei lavoratori che ne consegue. I Consulenti del Lavoro hanno messo a disposizione la propria competenza nell’assistenza alle parti nei procedimenti deflattivi del contenzioso in materia di lavoro. La professione già, e da tempo, infatti, svolge tale compito con funzioni di garanzia e ruolo di riconosciuta terzietà nell’ambito dei diversi istituti di risoluzione alternativa delle controversie di cui all’art. 409 cpc, nell’interesse di entrambe le parti del rapporto di lavoro.

Se ne parlerà, comunque, anche nel corso del 18° Master in Diritto del Lavoro organizzato dal CPO di Napoli e dall’UP Ancl di Napoli.

Buon lavoro

Ad maiora   

IL PRESIDENTE
EDMONDO DURACCIO

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/ED

      

 

notizie dall’ordine n° 82/2022 del 05/08/2022

L’asse.co. entra nella Legge Regionale dell’Emilia Romagna con uno stanziamento di 1 milione di Euro per l’anno 2022 per la promozione della cultura della legalità sotto forma di contributi alle imprese che aderiscono all’Asseverazione contributiva e Retributiva. Ne aveva dato comunicazione al Festival del lavoro di Bologna il Governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Questa notizia […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 81/2022 del 04/08/2022

La Presidente Calderone con Nota Prot. 0005469/U del 3 agosto si rivolge al Ministro della Pubblica Amministrazione, Brunetta, e al Ministro del Lavoro, Orlando, per rappresentare altre criticità del Decreto Legislativo 104/2022 (Decreto “Trasparenza”) anche in relazione alla disposizione per i dipendenti degli Enti Pubblici (tra cui quelli degli Ordini Professionali). Diciamocela tutta: non ci […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 80/2022 del 02/08/2022

A pochissimi giorni dalla pubblicazione in G.U. del Decreto Legislativo 27 giugno 2022 n.104 contenente, tra gli altri, condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili dell’Unione Europea mediante indicazione nel contratto individuale di lavoro di una serie di informative (peraltro contenute nel CCNL) a decorrere dal 13 agosto prossimo, la Presidente Marina Calderone si è rivolta […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 79/2022 del 28/07/2022

Attivo dal 18 luglio scorso sul sito INAIL lo “Sportello Digitale”, un nuovo servizio online per la gestione degli appuntamenti presso la sede INAIL competente.   Dal 18 luglio scorso è attivo sul sito dell'Inail lo "Sportello Digitale", il nuovo servizio online per la prenotazione di appuntamenti presso la sede Inail competente, che consente di […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 78/2022 del 27/07/2022

Prende corpo la Summer School 2022 riservata ai Presidenti dei CPO. Si svolgerà dal 22 al 24 settembre 2022 a Terrasini (Palermo) nel Villaggio Turistico Cds Hotels Città del Mare. La Comunicazione della Presidente ai CPO con Nota Prot. 2022/0005181 del 21 luglio 2022.   C’era stata una sommaria informativa ma senza dettagli precisi nell’ultima […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 77/2022 del 25/07/2022

Master di II livello in “Legal Manager & Advisor” organizzato dall’Università Parthenope di Napoli: pubblicato il bando della II edizione, iscrizioni aperte fino al 16 settembre.   Il CPO di Napoli anche quest’anno ha concesso all’Università degli studi di Napoli “Parthenope” il Patrocinio Gratuito all’organizzazione della Seconda Edizione del Master di II livello in “Legal […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 76/2022 del 21/07/2022

Importante accordo tra CNO e Direzione INPS circa una tregua estiva delle notifiche e diffide in materia previdenziale. Raggiunto dai ns. vertici lo stesso risultato apprezzabilissimo ottenuto con la interlocuzione con l’Agenzia delle Entrate. Dunque notifiche INPS sospese dal 25 luglio al 31 agosto 2022 in coincidenza con il periodo delle ferie estive. Nota CNO […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 75/2022 del 20/07/2022

Presentato il 11 Luglio scorso dall’INPS a Montecitorio il XXI Rapporto Annuale. I Consulenti del Lavoro, nel 2021, hanno gestito il numero più alto di aziende e di lavoratori.   Abbiamo sempre sostenuto che i Consulenti del Lavoro sono la Categoria che trasmettono, in qualità, la quantità di dati più elevata all’INPS immettendoli direttamente nei […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 74/2022 del 19/07/2022

Competenza dei Consulenti del Lavoro sulla gestione dei Nullaosta al lavoro. Indicazioni circa le procedure di asseverazione. FAQ.        Nota CNO – Comunicati e Notizie – con n.2 allegati. Prot. 2022/0005078 del 14 luglio 2022 a firma del Direttore Generale Dottoressa Francesca Maione.   Come vi è noto, il D.L. 21 Giugno 2022 n.73 avente […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 73/2022 del 18/07/2022

Riunione Tavolo Tecnico Agenzia delle Entrate. Risultanze delle interlocuzioni con il Consiglio Nazionale dell’Ordine. Nota CNO – Comunicati e Notizie – Prot.2022/0005080 del 14 luglio 2022 a firma del Direttore Generale, Dottoressa Maione. E, dulcis in fundo, raggiunto accordo con A.D.E. per una tregua fiscale durante il periodo dall’ultima settimana di luglio alla prima settimana […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF