Il Portale per i CDL di Napoli - Organo Ufficiale dell'Ordine

 
notizie dall’ordine n° 88/2022 del 20/09/2022

Consulenti del Lavoro e AGI insieme per la formazione dei professionisti. Tra gli obiettivi dell’accordo, firmato a Trieste il 15 settembre da Fondazione Studi e Avvocati Giuslavoristi Italiani, lo sviluppo delle competenze degli iscritti alle rispettive categorie come investimento in legalità del lavoro e certezza della disciplina contrattuale.

 

Un vecchio adagio dice “Uniti si vince” e parafrasandolo possiamo affermare che l’accordo tra CONSULENTI DEL LAVORO E AVVOCATI GIUSLAVORISTI ITALIANI (AGI), sottoscritto a Trieste il 15 settembre scorso, era quanto di meglio si potesse sperare essendo le due categorie professionali abbastanza simili nell’oggetto della professione e nel loro ruolo all’interno del PIANETA LAVORO.

Questo “accordo” di Trieste è la sintesi di tante battaglie condotte da FS e da AGI per la certezza del diritto da angolature diverse disperdendo, forse, tante energie. Ora si è UNITI!

L’accordo ha la finalità di investire sulla specializzazione dei professionisti per migliorare, in senso etico, il mondo del lavoro.

Un accordo triennale che impegna le parti a collaborare per la realizzazione di studi, ricerche e formazione per gli iscritti di entrambe le categorie, funzionali ad accrescere le competenze. Iniziative congiunte che si basano su una comune visione della professione che dal diritto del lavoro puro si estende all’osservazione delle ricadute sociali, economiche ed etiche nei sistemi produttivi per i quali si opera.

L’impegno di Avvocati Giuslavoristi e Consulenti del Lavoro incontra infatti le politiche attive, le relazioni industriali, la gestione delle situazioni di crisi e insieme abbraccia gli ambiti legati alla legislazione sociale, il diritto tributario come quello comunitario, la mobilità transnazionale, l’accesso ad ammortizzatori sociali e agli strumenti di sostegno al reddito fino alle conciliazioni stragiudiziali e alla certificazione dei contratti di lavoro.

Attività eterogenee, ad alto tasso di specializzazione e di aggiornamento normativo, per le quali la consulenza si fonda sulla capacità di adattare il quadro regolatorio alla situazione di dettaglio presentata dall’assistito.

“L’accrescimento delle competenze è un nostro obiettivo costante, trasversale alle attività di tutti gli enti di governo della Categoria», ha affermato Rosario De Luca, Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ricordando i dati della formazione erogata per i propri iscritti nel 2021: oltre 257mila ore per un totale di 235.562 crediti rilasciati e più di 102mila presenze fatte registrare da parte dei Consulenti del Lavoro ai diversi corsi organizzati dall’ente.

“In un momento di profondi cambiamenti nel mondo del lavoro ‒ ha continuato De Luca ‒ l’aggiornamento professionale è ancora più imprescindibile: l’accordo con AGI sarà utile per un ulteriore ampliamento dell’offerta”.

Siamo soddisfatti della firma di questa convenzione e di questa collaborazione – ha commentato Tatiana Biagioni, presidente dei Giuslavoristi – AGI ha sempre puntato su una formazione costante e di livello, abbiamo varato una scuola di Alta Formazione e definito accordi di collaborazione con importanti atenei italiani. Un impegno che ci è stato riconosciuto nei fatti: siamo l’unica associazione di avvocate e avvocati giuslavoristi nell’elenco delle associazioni specialistiche forensi del Consiglio Nazionale Forense e recentemente, proprio in virtù del nostro ruolo e della nostra competenza, abbiamo contribuito all’importante approvazione delle specializzazioni forensi. Credo sia importante “fare rete” tra professionisti, gli studi multi-disciplinari sono un’opportunità, se non una necessità, per rilanciare le professioni. Questo accordo rinnova, arricchendolo, il nostro impegno per formare un’Avvocatura moderna e garantire così una giustizia più efficiente e di qualità».

Buon lavoro

Ad maiora

 

IL PRESIDENTE

EDMONDO DURACCIO

 

(*) Rubrica contenente informazioni riservate ai soli iscritti all’Albo dei Consulenti del Lavoro di Napoli. Riproduzione, anche parziale, vietata. Redazione a cura della Commissione Comunicazione Istituzionale del CPO di Napoli.

ED/ED

notizie dall’ordine n° 90/2022 del 27/09/2022

Master di II livello in “Legal Manager & Advisor” organizzato dall’Università Parthenope di Napoli: prorogato al 30 settembre il termine per le iscrizioni.   L’Università degli studi di Napoli “Parthenope” ha comunicato che il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla Seconda Edizione del Master di II livello in “Legal Manager & Advisor” […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 89/2022 del 27/09/2022

Dalla Summer School, riservata ai Presidenti dei CPO, di Terrasini (Palermo) il 23 e 24 settembre scorso, importante novità presentata da Vincenzo Silvestri, Presidente CdA di Fondazione Consulenti per il Lavoro. Si tratta di “ALLIBO”, la piattaforma per gestire la ricerca e selezione del personale.   La Summer School 2022, riservata quest’anno ai Presidenti dei […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 87/2022 del 15/09/2022

Dal 22 Settembre fino al giorno 24, ore 13, si svolgerà a Terrasini (Palermo) la Summer School 2022 riservata ai Presidenti dei CPO. L’interessante programma pervenuto il 9 settembre scorso.   Con il N.78/2022 del 27 Luglio scorso della presente Rubrica Vi abbiamo fornito l’informativa della Summer School 2022, edizione che quest’anno, è dedicata ai […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 86/2022 del 13/09/2022

Nella seduta del 29 luglio u.s., il CNO ha deliberato il Nuovo Regolamento delle Commissioni di Certificazione. A decorrere dal 1°Ottobre prossimo sarà operativa, in via esclusiva, la Nuova Regolamentazione che prevede il funzionamento, dal 1/1/2023, della Piattaforma della Certificazione. Nelle more i CPO dovranno adottare il nuovo Regolamento con deliberazione ad hoc. Informativa CNO […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 85/2022 del 12/09/2022

Il CNO ha deliberato lo svolgimento del 2° Congresso Nazionale Straordinario nelle giornate del 25 e 26 novembre 2022 presso il Palazzo dei Congressi di Roma. La notizia è pervenuta ai CPO con Nota Prot. 2022/0005890 del 9 settembre 2022 a firma della Presidente Marina Calderone. Ricordiamo con grande affetto la prima edizione del Novembre […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 84/2022 del 08/09/2022

Si prospetta un autunno denso di eventi scientifici e formativi del CPO di Napoli, alcuni di concerto con l’ANCL UP di Napoli, tra cui, solo per citarne qualcuno, il 19° Master in Diritto del Lavoro, Legislazione Sociale e Diritto Tributario ed una nuova iniziativa editoriale periodica che affronti gli “aspetti pratici ed operativi” collegati a […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 83/2022 del 02/09/2022

Master di II livello in “Legal Manager & Advisor” organizzato dall’Università Parthenope di Napoli: il nostro CPO mette a disposizione degli iscritti e dei loro figli una borsa di studio. – Possibilità per i laureandi di frequentare il Master contemporaneamente al corso di laurea.   Con i numeri 77/2022 e 68/2022 della presente rubrica Vi […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 82/2022 del 05/08/2022

L’asse.co. entra nella Legge Regionale dell’Emilia Romagna con uno stanziamento di 1 milione di Euro per l’anno 2022 per la promozione della cultura della legalità sotto forma di contributi alle imprese che aderiscono all’Asseverazione contributiva e Retributiva. Ne aveva dato comunicazione al Festival del lavoro di Bologna il Governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Questa notizia […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 81/2022 del 04/08/2022

La Presidente Calderone con Nota Prot. 0005469/U del 3 agosto si rivolge al Ministro della Pubblica Amministrazione, Brunetta, e al Ministro del Lavoro, Orlando, per rappresentare altre criticità del Decreto Legislativo 104/2022 (Decreto “Trasparenza”) anche in relazione alla disposizione per i dipendenti degli Enti Pubblici (tra cui quelli degli Ordini Professionali). Diciamocela tutta: non ci […]

Leggi di più

notizie dall’ordine n° 80/2022 del 02/08/2022

A pochissimi giorni dalla pubblicazione in G.U. del Decreto Legislativo 27 giugno 2022 n.104 contenente, tra gli altri, condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili dell’Unione Europea mediante indicazione nel contratto individuale di lavoro di una serie di informative (peraltro contenute nel CCNL) a decorrere dal 13 agosto prossimo, la Presidente Marina Calderone si è rivolta […]

Leggi di più

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni

I contenuti di questo sito sono coperti da copyright - 2016 PORTALE UFFICIALE dei CDL di NAPOLI - Powered by WSTAFF